Il corso è suddiviso in due livelli, B2 e C1.

Si rivolge ai docenti di ogni ordine di scuola che intendano migliorare la propria competenza in inglese al fine di ottenere una certificazione, anche allo scopo di svolgere insegnamenti CLIL.

Si propone di mettere i partecipanti nelle condizioni di affrontare l’esame per la certificazione internazionale per i livelli B2 e C1, a seconda del livello di partenza.

Prevede 50 ore in presenza, da svolgersi in incontri di 2 o 3 ore ciascuno con cadenza settimanale, da ottobre 2017 ad aprile 2018.

logo corsoIl corso, in modalità  blended, si prefigge di:

1. Offrire ad insegnanti della scuola dell’infanzia e della primaria strumenti teorici e pratici per attuare percorsi didattici che stimolino l’esperienza grafica e le potenzialità creative degli alunni nel rispetto delle loro fasi di sviluppo e competenze cognitive.

2. Far riflettere sulle pratiche didattiche che favoriscono l’espressione del bambino e l’acquisizione di abilità grafo-motorie funzionali agli apprendimenti scolastici.

3. Proporre un percorso di apprendimento della scrittura a mano secondo un modello calligrafico (basato sullo storico italico) essenziale, veloce e funzionale alle esigenze della scrittura a mano nella nostra epoca digitale.

4. Acquisire consapevolezza della scrittura a mano come un’abilità neuropsicologica complessa governata da convenzioni e profonde radici culturali.

5. Ipotizzare un avvio alla scrittura più consono ai reali bisogni del bambino e alle sue innate modalità di apprendimento.